PNRR & C: tutte le misure a sostegno della digitalizzazione

News

È il momento ideale per accelerare la trasformazione digitale della vostra impresa grazie alle misure di incentivazione previste dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e da altri programmi di sostegno dell’innovazione.

thumb_img-blog-PNRR_1648717646.jpg

In continuità con le politiche introdotte dai governi italiani già a partire dal 2017 (ricordate il piano Industry 4.0?),si va dalle misure di defiscalizzazione degli investimenti effettuati per acquisire nuovi strumenti e beni materiali e immateriali – software e formazione – fino a veri e propri contributi a fondo perduto o a tasso agevolato.

Pianificare tempi e modi

Usufruire di tutte queste opportunità non è però del tutto immediato. In genere, si tratta infatti di formule non cumulabili per le quali è necessario valutare bene le diverse opzioni, pianificando con cura i modi e i tempi di investimento. Ma l’occasione è troppo ghiotta per rinunciare, specialmente per le aziende che devono aggiornare le proprie dotazioni di strumenti gestionali per restare al passo di un business sempre più digitalizzato e rimanere competitivi.

Fatti guidare da Soluzioni Edp e Gruppo Nav-lab partner Microsoft

Oltre a mettere a disposizione le sue applicazioni e le competenze in ambito ERP con Microsoft Business Central, l’ambiente gestionale pensato per la trasformazione digitale della PMI, Soluzioni EDP insieme al Consorzio Nav-lab può contare sulla collaborazione con consulenti esperti in grado di guidare i clienti nell’attuale scenario di incentivazione. Per offrire un quadro più dettagliato e pratico, stiamo organizzando, insieme a Microsoft e a Vendor, società specializzata nella progettazione dell’efficienza – finanziaria, energetica e operativa 4.0 – un webinar tutto dedicato al PNRR e agli incentivi per le PMI ansiose di cambiare. (Scopri di più)

Che cosa dice il PNRR

Il piano prevede diverse missioni che in parte vanno a garantire la copertura finanziaria di alcune misure già attive. Particolare attenzione è dedicata da un lato alla sostenibilità ambientale, dall’altro ai temi di nostro interesse, che riguardano l’innovazione e la digitalizzazione. I fondi previsti stanno già incidendo sulle misure di defiscalizzazione introdotte lo scorso anno e nell’immediato futuro ci potranno essere nuove opportunità derivanti dall’apertura di nuovi bandi finanziati dal PNRR.

Sulla scia di Industry 4.0

Dal punto di vista dei richiedenti, l’aspetto più interessante è la continuazione del piano Industria 4.0 – rivolto alla trasformazione digitale di tutte le imprese – anche per quanto riguarda gli investimenti effettuati a partire da gennaio 2021.

Aliquote di detassazione

Le aliquote delle possibili detrazioni dal 15% per l’R&S in ambito innovazione, fino al 20% per l’acquisto di software e al 50% che vale per gli investimenti in formazione nelle aziende più piccole (e che diventa il 40% nelle medie e il 30% nelle grandi imprese). Un progetto di trasformazione può accedere a più incentivi in base alla tipologia di attività prevista e dalla relativa spesa.

I contributi SIMEST

In una seconda “famiglia” di interventi, i fondi del PNRR alimentano a partire dallo scorso ottobre anche i contributi erogati dal SIMEST, la società del Gruppo Cassa depositi e prestiti che ha finanziato migliaia di imprese italiane nelle loro attività all’estero. Il SIMEST prevede al momento tre linee: la prima è legata all’e-commerce, la seconda alla partecipazione alle fiere internazionali e la terza rappresenta un mix di interventi che devono corrispondere agli obiettivi del PNRR verso la sostenibilità e la trasformazione digitale.

L’importanza della documentazione

A differenza delle agevolazioni Industry 4.0, dove l’impresa paga meno imposte in funzione di spese già effettuate, il SIMEST – tra contributi a fondo perduto e prestiti agevolati – eroga dei veri e propri finanziamenti. La documentazione da presentare dev’essere quindi circostanziata ed esaustiva: non basta documentare delle spese già avvenute ma delineare un progetto finalizzato.

*Prima è meglio è *

Ed è consigliabile muoversi in fretta per essere più certi di ottenere un contributo, perché per quanto ingenti, i fondi del PNRR non sono infiniti. Per questo motivo è anche opportuno focalizzarsi su progetti che, in caso di mancato finanziamento, possono essere rimandati ad altri momenti.

Prospettive favorevoli

Sulle misure di defiscalizzazione, le tempistiche sono meno stringenti. Il governo ha già garantito la copertura fino al 2026 per i beni strumentali acquistati e fino al 2031 per le attività formative. È un grande vantaggio rispetto a quelle tipologie di incentivo che vengono approvate anno dopo anno dalle leggi finanziarie. Come si diceva inizialmente, è probabile che nel corso del tempo certe misure vengano anzi potenziate. Al momento le aliquote di detraibilità vanno in diminuzione. Pertanto, per le imprese è opportuno accedere quest’anno agli incentivi disponibili.

Un webinar per sapere tutto

Un altro elemento che verrà preso nella giusta considerazione nel webinar, in calendario per il prossimo 13 aprile ore 11.00, è la possibilità, come è avvenuto regolarmente in passato, di ulteriori bandi regionali e locali, a sostegno della trasformazione digitale della loro imprenditoria.

La capillare presenza di NAV-lab su tutto il territorio italiano consente di seguire le aziende fianco a fianco nei progetti IT, con i propri esperti e consulenti tecnici e finanziari.

Perché aspettare? Il cambiamento non è mai stato tanto conveniente! Prenotati per il WEBINAR* del 13 aprile 2022 ore 11.00:

Perché aspettare? Il cambiamento non è mai stato tanto conveniente!
Prenotati per il WEBINAR* del 13 aprile 2022 ore 11.00
:

“TECNOLOGIE MICROSOFT ED INCENTIVI PNRR PER L’INNOVAZIONE DIGITALE: LE OPPORTUNITA’ PER LE PMI”

ISCRIVITI SUBITO!

*Evento gratuito organizzato da NAV-lab con Microsoft e Vendor

CONTATTACI per info PNRR / DIGITALIZZAZIONI

CONTATTACI per info PNRR / DIGITALIZZAZIONI

Richiedi Informazioni

Sei interessato a questo prodotto? Compila il seguente form:
Oggetto della richiesta
Richiedi informazioni su: PNRR & C: tutte le misure a sostegno della digitalizzazione

A tutela della tua privacy, secondo quanto stabilito dal Regolamento (UE) 2016/679 ed in adempimento alle disposizioni del D.Lgs. 196/2003, Soluzioni EDP® S.r.l. ti garantisce che i dati personali raccolti in questo form verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste di informazioni indicate nel campo 'messaggio' o 'oggetto della richiesta' del seguente modulo.
Dati Personali raccolti: cognome, email, nome, numero di telefono e ragione sociale.
I tuoi dati non verranno in alcun modo ceduti a terzi per finalità di marketing slegate dalle attività di Soluzioni Edp.

Per comunicare con te potremmo, per l'invio di email, avvalerci della piattaforma Mailup che, attraverso sistemi di tracciamento statistico, consente di rilevare l'apertura di un messaggio, i click effettuati sui collegamenti ipertestuali contenuti all'interno dell'email, da quale indirizzo IP o con quale tipo di browser viene aperta l'email, e altri dettagli simili. La raccolta di tali dati è funzionale all'utilizzo della piattaforma e costituisce parte integrante delle funzionalità del sistema di invio dei messaggi.

I tuoi dati verranno conservati per il tempo strettamente necessario ad adempiere alla richiesta contenuta nel form.
I tuoi dati saranno conservati per tutto il tempo necessario all'adempimento della richiesta in territorio Europeo e protetti secondo il Regolamento (UE) 2016/679.
I tuoi dati saranno protetti con tutti i migliori ed attuali sistemi di protezione.

Soluzioni EDP® S.r.l. adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
I tuoi dati saranno trattati presso la sede operativa di Soluzioni EDP® S.r.l. in Viale Garibaldi, 51 Vercelli (Italia). Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.
Tu hai il diritto, in qualunque momento, di chiedere la modifica o la cancellazione totale (diritto all'oblio) dei tuoi dati personali in possesso di Soluzioni EDP® S.r.l.: basta una mail a privacy@soluzioniedp.it o contattandoci in altro modo.
Per conoscere nel dettaglio le politiche di privacy e di protezione dei dati personali degli utenti del sito, fermo restando quanto sopra scritto, puoi cliccare qui