IBM i: release 7.4 e DB2Mirror ecco tutte le novità annunciate agli ONL-i DAYS

News
thumb_ARTICOLO_IBMAlison_1561020460.jpg

Sicurezza, Alta Disponibilità, Continuità del Dato, Open Source e Performance sono al centro degli investimenti e degli annunci presentati da Alison Butterill agli Onl-i-Days a Milano. Scopri le principali novità di IBMi 7.4

Lunedì 10 giugno a Milano, durante l’evento ONL-i DAYS, in cui si è radunato tutto l’ecosistema IBM i italiano con qualificate presenze internazionali, ha avuto luogo la presentazione per il mercato italiano dei nuovi annunci su IBM i da parte di Alison Butterill, responsabile IBM a livello mondiale dell’offerta IBMi.

Le novità più interessanti presentate sono tutte riconducibili alle principali indicazioni ed agli obiettivi strategici IBM su questa piattaforma. Commentando una diapositiva molto significativa, Allison ha sintetizzato questa strategia. Tutte le novità tendono a costituire una generale forte spinta all’innovazione. Infatti da una parte i Clienti vengono incentivati ad utilizzare le più moderne tecnologie hardware oggi disponibili, consentendo così di innovare i propri modelli di business attraverso Mobile, Internet of Things, Cognitive, Machine Learning ed Intelligenza Artificiale. Dall’altra parte gli ISV e i Clienti possono sviluppare basandosi sulle tecnologie più recenti. Nelle strategie IBM le soluzioni IBM i saranno sempre più numerose e versatili anche grazie all’integrazione con linguaggi ed applicazioni OpenSource e ad un’apertura verso il mondo Linux.

È stato quindi ripreso il recentissimo annuncio di IBM i 7.4 e contestualmente quello, molto rilevante, della disponibilità del prodotto DB2 Mirror for i.

Entrando un po’ nel dettaglio di questi annunci sintetizzo le novità più interessanti che ho colto.

Per quanto riguarda la 7.4, sicurezza e sviluppo delle applicazioni sono i cardini dell’annuncio. Infatti gran parte delle nuove funzionalità rientrano nell’area della sicurezza. A tal riguardo Alison Butterill, riprendendo le priorità emerse nel sondaggio 2019 sul mercato IBM i, realizzato da HelpSystems, ha illustrato come IBM abbia in corso un progetto a lungo termine, in linea con le principali aspettative del mercato.

Alison si è soffermata, quindi, sul tema della “Pervasive Security”.

Un’importante novità introdotta nella 7.4 è la nuova vista di “Authority Collection” per singolo oggetto, anzichè solo per profilo utente. È quindi possibile raccogliere informazioni sulle autorità per specifici oggetti e verificare in che modo vengono gestiti dai vari utenti. Il fine ultimo è quello di poter abbassare l’autorità dei singoli utenti al minimo necessario senza interrompere la loro operatività ed eliminando il rischio che possano svolgere attività “pericolose”.

Sempre in area di sicurezza, la 7.4 supporta il protocollo di comunicazione TLS 1.3 (Transport Layer Security),che comprende le più moderne funzionalità crittografiche e garantisce conseguentemente un elevato livello di sicurezza nello scambio dei dati in rete. Scarica l'IBM I Strategy Roadmap con l'annuncio della 7.4.

Altri temi trattati da Alison riguardano nuove regole di rafforzamento per le password dei profili utente DST e SST e l’estensione delle funzionalità del Digital Certificate Manager.

Per quanto riguarda l’area dello sviluppo applicativo, sia in ambiente tradizionale che Open Source, questo annuncio porta molte importanti migliorie. In particolare sono state introdotte nuove funzionalità a RPG IV, COBOL, ILE CL, Python. Ma la novità più significativa è la disponibilità del linguaggio Open Source “R”, strumento specifico per elaborazioni statistiche e grafiche. Il linguaggio R comprende una grande varietà di funzioni di modellazione e di analisi predittive, indispensabili per valorizzare i #Big Data. Parallelamente R mette a disposizione potenti strumenti di rappresentazione grafica. R consente così di creare direttamente su IBM i un ambiente dedicato specificatamente alle analisi tradizionali e predittive, senza necessità estrarre i dati e portarli in ambienti esterni, beneficiando così di tutte le estese possibilità di IBM i in termini di sicurezza e di performance. 

Come già anticipato, la sicurezza oggi è in cima alle principali attese del parco Clienti IBM i. Lo studio di HelpSystems dimostra inoltre che tra le più sentite priorità dei Clienti, vi è l’Alta Disponibilità ed in particolare l’esigenza di ridurre a zero i tempi di ripristino in caso di disastri. Questo significa che i Clienti si aspettano in pratica una Continua Disponibilità. L’annuncio del nuovo prodotto su licenza IBM Db2 Mirror for i è la risposta a queste aspettative del mercato. Questo importantissimo annuncio permette ai Clienti di mantenere allineate in modo sincrono due istanze di database Db2 for i, su due LPAR o due sistemi fisici differenti, utilizzando una connessione ad altissima velocità denominata #RoCE. Grazie a questo prodotto si aprono interessanti scenari di continuità di servizio e bilanciamento dei carichi di lavoro.

thumb_roadmap_1_1561020502.jpg

Questi sono alcuni punti trattati da Alison. Il messaggio, però, forse più importante di tutti ritengo sia il commitment di IBM, in questo momento esteso al 2031, per un continuo sviluppo e supporto della piattaforma IBM i con una Roadmap di annunci scaglionati negli anni. Questo, per Clienti e Partner che continuano ad investire sulla piattaforma, significa garanzia e protezione degli investimenti.

La sessione di ripresa di annunci si è quindi conclusa con una significativa slide dal titolo “What are you inspired to do?”, che rende più di ogni altra il senso dell’impegno di IBM ad offrire una piattaforma in continua evoluzione, aperta allo stato dell’arte di mercato e a supporto della più ampia creatività delle aziende Clienti. 

 

Scritto da Manuela Branz, Consulente e Blogger per Soluzioni EDP

Per Maggior informazioni sulle novità in ambito IBMi e sulle offerte in corso utilizza il form sottostante per farci pervenire richieste e domande.

Richiedi Informazioni

Sei interessato a questo prodotto? Compila il seguente form:
Oggetto della richiesta
Richiedi informazioni su: IBM i: release 7.4 e DB2Mirror ecco tutte le novità annunciate agli ONL-i DAYS

A tutela della tua privacy, secondo quanto stabilito dal Regolamento (UE) 2016/679 ed in adempimento alle disposizioni del D.Lgs. 196/2003, Soluzioni EDP® S.r.l. ti garantisce che i dati personali raccolti in questo form verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste di informazioni indicate nel campo 'messaggio' o 'oggetto della richiesta' del seguente modulo.
Dati Personali raccolti: cognome, email, nome, numero di telefono e ragione sociale.
I tuoi dati non verranno in alcun modo ceduti a terzi per finalità di marketing slegate dalle attività di Soluzioni Edp.

Per comunicare con te potremmo, per l'invio di email, avvalerci della piattaforma Mailup che, attraverso sistemi di tracciamento statistico, consente di rilevare l'apertura di un messaggio, i click effettuati sui collegamenti ipertestuali contenuti all'interno dell'email, da quale indirizzo IP o con quale tipo di browser viene aperta l'email, e altri dettagli simili. La raccolta di tali dati è funzionale all'utilizzo della piattaforma e costituisce parte integrante delle funzionalità del sistema di invio dei messaggi.

I tuoi dati verranno conservati per il tempo strettamente necessario ad adempiere alla richiesta contenuta nel form.
I tuoi dati saranno conservati per tutto il tempo necessario all'adempimento della richiesta in territorio Europeo e protetti secondo il Regolamento (UE) 2016/679.
I tuoi dati saranno protetti con tutti i migliori ed attuali sistemi di protezione.

Soluzioni EDP® S.r.l. adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
I tuoi dati saranno trattati presso la sede operativa di Soluzioni EDP® S.r.l. in Viale Garibaldi, 51 Vercelli (Italia). Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.
Tu hai il diritto, in qualunque momento, di chiedere la modifica o la cancellazione totale (diritto all'oblio) dei tuoi dati personali in possesso di Soluzioni EDP® S.r.l.: basta una mail a privacy@soluzioniedp.it o contattandoci in altro modo.
Per conoscere nel dettaglio le politiche di privacy e di protezione dei dati personali degli utenti del sito, fermo restando quanto sopra scritto, puoi cliccare qui