E' il momento di investire in innovazione: le agevolazioni 2019 per la digitalizzazione sono tante. Scoprile

News
thumb_ARTICOLO-agevolazioni2019_002_1551719022.jpg

E' il momento di investire in innovazione: le agevolazioni 2019 per la digitalizzazione offrono tante opportunità: dall’iperammortamento, che le PMI possono cumulare con la Sabatini ter, al bonus formazione 4.0 per consentire alle risorse umane di saper rispondere adeguatamente alle sfide del cambiamento digitale, al patent box, al credito di imposta ricerca e sviluppo, fino ad arrivare al nuovo voucher per Innovation Manager introdotto dalla Legge di Bilancio 2019. innovationmanagement.

CON IL SUPPORTO DEI NOSTRI CONSULENTI FISCALI E DELLA COLLABORAZIONE CON L'UNIONE INDUSTRIALE POSSIAMO STUDIAR IL MIGLIOR PROGETTO TECNOLOGICO DI INNOVAZIONE PER LA VOSTRA AZIENDA CHE POSSA ESSERE SUPPORTATO DALLE AGEVOLAZIONI FISCALI IN CORSO.

Iperammortamento prorogato per gli investimenti in beni materiali 4.0 effettuati fino al 31 dicembre 2019

Confermato con la Legge di Bilancio 2019 l’iperammortamento per gli investimenti in beni materiali 4.0 effettuati fino al 31 dicembre 2019, ovvero fino al 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Il beneficio, volto a favorire processi di trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello Industria 4.0, viene suddiviso in tre scaglioni, in funzione della consistenza dell’investimento effettuato:

  • 170% per gli investimenti fino a 2,5 milioni di euro;
  • 100% per gli investimenti oltre 2,5 milioni e fino a 10 milioni di euro;
  • 50% per gli investimenti oltre 10 milioni e fino a 20 milioni di euro.

Superammortamento prorogato per gli investimenti in beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni)

Per i soggetti che usufruiscono dell’iperammortamento, la legge di Bilancio 2019 ha prorogato anche il superammortamento per gli investimenti in beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) funzionali alla trasformazione tecnologica secondo il modello “Industria 4.0”, confermando la maggiorazione nella misura del 40%. Anche in questo caso sono agevolabili anche i beni acquisiti entro il 31 dicembre 2020, a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 l’ordine sia stato accettato dal venditore e siano stati pagati acconti pari almeno al 20% del costo di acquisizione.

Sabatini ter: la misura sostiene gli investimenti delle PMI per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.

Le PMI che acquistano macchinari nuovi possono fruire anche della Sabatini ter, che prevede la concessione di un contributo da parte del Ministero dello Sviluppo Economico a fronte di finanziamenti bancari o in leasing, erogati da banche/società di leasing aderenti alla misura, di importo compreso tra i 20.000 euro e 2 milioni, anche frazionato in più acquisti, destinati ad investimenti in macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali. Scopri di più

A fronte dei nuovi stanziamenti previsti dalla manovra 2019, il ministero ha infatti riaperto le procedure per la domanda: dal 7 febbraio è possibile presentare nuove istanze di finanziamento agevolato che consente di acquistare o acquisire in leasing macchinari, software e tecnologie digitali.

Il finanziamento dura al massimo cinque anni, il contributo a carico del Ministero è pari al 2,75% per gli investimenti ordinari e al 3,575% per gli investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti. Scopri di più leggi l'articolo di approfondimento sulla Nuova Sabatini

Bonus formazione 4.0

Anche il bonus formazione 4.0 è stato prorogato dalla Legge di Bilancio 2019, che lo ha in parte modificato, introducendo aliquote differenziate a seconda della dimensione aziendale. L’agevolazione si traduce nel concreto in un credito di imposta per le imprese che avviano piani di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal “Piano nazionale impresa 4.0” (tecnologie abilitanti),applicabile alle spese sostenute nel periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2018.

Ecco come vengono differenziate le percentuali del credito di imposta in ragione della tipologia di impresa:

  • 50% delle spese ammissibili sostenute dalle piccole imprese;
  • 40% delle spese ammissibili sostenute dalle medie imprese;
  • 30% delle spese ammissibili sostenute dalle grandi imprese, nel limite massimo annuale di 200mila euro.

Patent box

Il patent box è un regime opzionale di tassazione agevolata per i redditi derivanti dall’utilizzo di software protetto da copyright, brevetti industriali, marchi d’impresa, disegni e modelli, processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili con lo scopo di incentivare gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo.

Non si applica ai software resi disponibili su piattaforma web cloud poiché questo servizio non presenta le caratteristiche necessarie per essere configurato come un’attività di sviluppo, mantenimento e accrescimento con prerogativa autoriale. Rientrano invece nelle attività di ricerca e sviluppo finalizzate allo sviluppo, al mantenimento, nonché all’accrescimento del valore dei beni di cui all’articolo 6, le seguenti attività: (i) la ricerca fondamentale (…); (ii) la ricerca applicata (…); (iii) il design (…); (iv) l’ideazione e la realizzazione del software protetto da copyright (…).

Credito di imposta Ricerca & Sviluppo

Il credito d’imposta ricerca e sviluppo è pensato per agevolare le spese sostenute per attività di ricerca fondamentale, ricerca industriale e sviluppo sperimentale. La Legge di bilancio 2019 ha modificato la disciplina, dimezzando il tetto massimo e l’aliquota del Bonus. In particolare la disposizione prevede che:

  • il tetto massimo scenda da 20 a 10 milioni di euro;
  • l’aliquota passi dal 50% al 25% per diverse voci relative sia ai costi del personale impegnato nelle attività di R&S sia ai soggetti ai quali viene commissionato il progetto.

Il Bonus resta però al 50% per le spese che riguardano il personale dipendente interno all’azienda, direttamente impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo e per i contratti stipulati con università, enti di ricerca, Startup innovative e PMI innovative, quando non appartengono allo stesso Gruppo dell’impresa committente.

Voucher innovation manager

La Legge di Bilancio prevede la concessione di incentivi alle imprese per favorire l’ingresso in azienda di Innovation Manager, figure professionali fondamentali per traghettare le aziende verso la digitalizzazione e l’innovazione dei modelli di business. Il valore del voucher ammonta a 40mila euro ed è destinato alle imprese che assumeranno Innovation Manager andando a coprire fino al 50% dei costi sostenuti nel 2019 e nel 2020. Da sottolineare che questi Manager devono essere in possesso di adatti requisiti di qualificazione e devono anche essere iscritti in un apposito elenco: questo Albo sarà creato dal Ministero dello Sviluppo Economico entro il prossimo marzo, termine entro cui lo stesso MiSE stabilirà i criteri e le modalità per la concessione dei contributi.

CON IL SUPPORTO DEI NOSTRI CONSULENTI FISCALI E DELLA COLLABORAZIONE CON L'UNIONE INDUSTRIALE POSSIAMO STUDIAR IL MIGLIOR PROGETTO TECNOLOGICO DI INNOVAZIONE PER LA VOSTRA AZIENDA CHE POSSA ESSERE SUPPORTATO DALLE AGEVOLAZIONI FISCALI IN CORSO.

SCEGLI SOLUZIONI EDP COME PARTNER PER COSTRUIRE UN PROGETTO FINANZIABILE DI TRASFORMAZIONE DIGITALE

thumb_riunione-copertina_002_1551441660.jpg

Contattaci per costruire insieme un progetto finanziabile di trasformazione digitale, dall'infrastruttura alle soluzioni software più innovative in grado di portare la vostra azienda nel futuro!

COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE TI RICONTATTEREMO PER VALUTARE INSIEME IL MIGLIOR PROGETTO!

Richiedi Informazioni

Sei interessato a questo prodotto? Compila il seguente form:
Oggetto della richiesta
Richiedi informazioni su: E' il momento di investire in innovazione: le agevolazioni 2019 per la digitalizzazione sono tante. Scoprile

A tutela della tua privacy, secondo quanto stabilito dal Regolamento (UE) 2016/679 ed in adempimento alle disposizioni del D.Lgs. 196/2003, Soluzioni EDP® S.r.l. ti garantisce che i dati personali raccolti in questo form verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste di informazioni indicate nel campo 'messaggio' o 'oggetto della richiesta' del seguente modulo.
Dati Personali raccolti: cognome, email, nome, numero di telefono e ragione sociale.
I tuoi dati non verranno in alcun modo ceduti a terzi per finalità di marketing slegate dalle attività di Soluzioni Edp.

Per comunicare con te potremmo, per l'invio di email, avvalerci della piattaforma Mailup che, attraverso sistemi di tracciamento statistico, consente di rilevare l'apertura di un messaggio, i click effettuati sui collegamenti ipertestuali contenuti all'interno dell'email, da quale indirizzo IP o con quale tipo di browser viene aperta l'email, e altri dettagli simili. La raccolta di tali dati è funzionale all'utilizzo della piattaforma e costituisce parte integrante delle funzionalità del sistema di invio dei messaggi.

I tuoi dati verranno conservati per il tempo strettamente necessario ad adempiere alla richiesta contenuta nel form.
I tuoi dati saranno conservati per tutto il tempo necessario all'adempimento della richiesta in territorio Europeo e protetti secondo il Regolamento (UE) 2016/679.
I tuoi dati saranno protetti con tutti i migliori ed attuali sistemi di protezione.

Soluzioni EDP® S.r.l. adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
I tuoi dati saranno trattati presso la sede operativa di Soluzioni EDP® S.r.l. in Viale Garibaldi, 51 Vercelli (Italia). Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.
Tu hai il diritto, in qualunque momento, di chiedere la modifica o la cancellazione totale (diritto all'oblio) dei tuoi dati personali in possesso di Soluzioni EDP® S.r.l.: basta una mail a privacy@soluzioniedp.it o contattandoci in altro modo.
Per conoscere nel dettaglio le politiche di privacy e di protezione dei dati personali degli utenti del sito, fermo restando quanto sopra scritto, puoi cliccare qui