Domande e Risposte sulla Fatturazione elettronica (prima parte)

News dal Mondo IT
Fatturazione elettronica tra privati: domande e risposte
Di seguito riportiamo alcune delle domande e relative risposte esposte durante il nostro webinar del 16 Aprile scorso dedicato alla Fatturazione elettronica tra privati. Per rivedere il video dell'evento e ricevere le slide e i materiali compila il form in presente in questa pagina.
Il webinar è stato tenuto da
- Dott. Fabrizio MancaFunzionario Servizio Economico Confindustria Vercelli Valsesia
- Dott. Massimo RaffaldiSolution Architect Soluzioni EDP


I vantaggi fiscali: soppresione spesometro solo per le fatture elettroniche nazionali?

Risposta  a cura di Dott. F. Manca:
Sì dal 1° gennaio prossimo è soppresso lo spesometro, ma questo vale solo nei rapporti nazionali, sia nel ciclo attivo che in quello passivo servirà un monitoraggio delle operazioni con l’estero. Lo spesometro sarebbe un doppione dell’adempimento.


Per quando riguarda la carta carburante elettronica, da Luglio cosa cambia per noi che usiamo le carte carburante per le nostre auto aziendali?
Risposta  a cura di Dott. F. Manca: Dal 1° luglio la scheda carburante non potrà più essere utilizzata, il decreto che la disciplina è stato soppresso, con la conseguenza che non utilizzando più la scheda carburante, per poter gestire il costo, sarà necessario avere la fattura elettronica. La cessione di carburante a partite IVA dovrà per forza essere documentata da una fattura elettronica. La soluzione che al momento sembra + opportuna è il contratto di netting cioè individuare due o tre società petrolifere in modo da avere una rete di distributore, si va a fare benzina in quella catena, evito di ricevere xxx fatture ma ne avrò una sola riepilogativa da parte della società petrolifera.


Nella demo si parla solo di B2B, mentre a quanto capisco la normativa è relativa anche al B2C. E' solo una questione di denominazione e può essere utilizzata anche a livello B2C?
Risposta  a cura di Dott. M. Raffaldi: Sì è una forma per dire comunicazione verso partite IVA.

Mi pare di aver capito che il modulo EVO4B2B per la Ricezione non sia in realtà obbligatorio, ma anche in questo caso del punto di vista normativo mi pareva di capire che lo fosse?
M.F. No non è obbligatorio, posso continuare a registrare a mano, è solo un automatismo in più.


Come si gestirà il numero di protocollo nelle fatture acquisto?
Risposta  a cura di Dott. F. Manca: Esattamente come oggi, la numerazione è progressiva, legata al registro IVA che sto utilizzando.


La firma e l'invio è automatizzato o avviene manualmente per ogni singolo documento?
Risposta  a cura di Dott. M. Raffaldi: Dipende da come si parametrizza Evo4B2B, si può automatizzarlo ma solitamente i clienti preferiscono aprire a campione le singole fatture, poi è possibile fare delle selezioni, per cui con un’unica firma vengono firmati centinaia e centinaia di documenti. Se invece si preferisce che vengano firmate senza nessun controllo c’è un flag da impostare e la firma viene applicata automaticamente.



Non è possibile inviare allo SDI anche le fatture elettroniche verso l'estero UE e Extra UE? Al momento no, quando io fatturo una cessione intra comunitaria ad oggi la norma dice che posso utilizzare ancora il metodo attuale perché la fattura elettronica per completarsi prevede che anche chi riceve è inserito, se il soggetto è estero non è inserito. Ci sono una serie di ipotesi per ovviare al problema, in modo tale da far sì che almeno sul ciclo attivo quando io faccio delle cessioni intra comunitarie o delle esportazioni si riesca a farle transitare dal sistema di interscambio. Sul ciclo passivo è complicato e si sta cercando di capire come fare.


Inviaci i tuoi dubbi e domande sulla fatturazione elettronica cercheremo di fornire chiarimenti e risposte.
Entra a far parte del nostro Gruppo Linkedin: https://www.linkedin.com/groups/8666661

Richiedi Informazioni

Sei interessato a questo prodotto? Compila il seguente form:
Oggetto della richiesta
Richiedi informazioni su: Domande e Risposte sulla Fatturazione elettronica (prima parte)

A tutela della tua privacy, secondo quanto stabilito dal Regolamento (UE) 2016/679 ed in adempimento alle disposizioni del D.Lgs. 196/2003, Soluzioni EDP® S.r.l. ti garantisce che i dati personali raccolti in questo form verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste di informazioni indicate nel campo 'messaggio' o 'oggetto della richiesta' del seguente modulo.
Dati Personali raccolti: cognome, email, nome, numero di telefono e ragione sociale.
I tuoi dati non verranno in alcun modo ceduti a terzi per finalità di marketing slegate dalle attività di Soluzioni Edp.

Per comunicare con te potremmo, per l'invio di email, avvalerci della piattaforma Mailup che, attraverso sistemi di tracciamento statistico, consente di rilevare l'apertura di un messaggio, i click effettuati sui collegamenti ipertestuali contenuti all'interno dell'email, da quale indirizzo IP o con quale tipo di browser viene aperta l'email, e altri dettagli simili. La raccolta di tali dati è funzionale all'utilizzo della piattaforma e costituisce parte integrante delle funzionalità del sistema di invio dei messaggi.

I tuoi dati verranno conservati per il tempo strettamente necessario ad adempiere alla richiesta contenuta nel form.
I tuoi dati saranno conservati per tutto il tempo necessario all'adempimento della richiesta in territorio Europeo e protetti secondo il Regolamento (UE) 2016/679.
I tuoi dati saranno protetti con tutti i migliori ed attuali sistemi di protezione.

Soluzioni EDP® S.r.l. adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
I tuoi dati saranno trattati presso la sede operativa di Soluzioni EDP® S.r.l. in Viale Garibaldi, 51 Vercelli (Italia). Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.
Tu hai il diritto, in qualunque momento, di chiedere la modifica o la cancellazione totale (diritto all'oblio) dei tuoi dati personali in possesso di Soluzioni EDP® S.r.l.: basta una mail a privacy@soluzioniedp.it o contattandoci in altro modo.
Per conoscere nel dettaglio le politiche di privacy e di protezione dei dati personali degli utenti del sito, fermo restando quanto sopra scritto, puoi cliccare qui