Novita'

Raccomandata PEC Posta ibrida
06-08-2018 Novita'

Cambia il modo di spedire la tua corrispondenza

Poste Italiane comunica un aggiornamento nel listino tariffe della posta raccomandata, con aumenti medi del 10%. Perchè pagare di più quando possiamo scegliere strumenti alternativi veloci, sicuri e convenienti. Quali? Dalla #PostaIbrida all'utilizzo organizzato della #PEC.

Stanco di fare code per spedire le tue raccomandate e di subire periodici aumenti dei costi? Cambia il modo di spedire la tua corrispondenza. E' tempo di adottare strumenti alternativi veloci, sicuri e convenienti.

Contattaci: con Soluzioni EDP S.r.l. hai la possibilità di conoscere e scegliere lo strumento più adatto al tuo business.

Nuovi aumenti in vista per chi è solito spedire lettere, missive e pacchi tramite raccomandata. Come specificato da Poste Italiane, a partire dal 3 luglio 2018 le tariffe di alcune tipologie di posta raccomandata hanno subìto un aumento “nel rispetto dei limiti e delle prescrizioni disposte dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni”.

In particolare, sono cresciuti i prezzi per la raccomandata “standard”, la raccomandata internazionale e la raccomandata Pro. Le nuove tariffe saranno superiori del 10% circa rispetto a quelle passate, con un ulteriore aggravio per le tasche di tutti i privati e le aziende che usufruiscono del servizio. Ad esempio, la raccomandata fino a 20 grammi passa da 5,00 euro a 5,40 euro; la raccomandata internazionale fino a 20 grammi passa da 6,60 euro a 7,10 euro; la raccomandata Pro da 3,40 euro a 3,60 euro.

PASSA ALLA PEC

Se il solo aspetto economico non dovesse essere sufficiente, basterà analizzare gli altri vantaggi garantiti dalla posta elettronica certificata. A differenza di una raccomandata postale, un messaggio ad esempio PEC sarà inviato e ricevuto nell’arco di poche decine di secondi comodamente dal pc senza fare la coda alle poste e, grazie alle ricevute di spedizione e ricezione, si avrà la certezza immediata che il messaggio si trova all’interno della casella del destinatario. Inoltre, sarà più semplice conservare e archiviare a norma di legge i messaggi di posta certificata rispetto alla posta cartacea.

PASSA ALLA POSTA IBRIDA

Per inviare una raccomandata A/R all’Ufficio Postale devi:

1) Scrivere i tuoi dati e quelli del destinatario sulla busta, stando attento a dove li posizioni.

2) Compilare il modulo per la raccomandata inserendo nuovamente i tuoi dati e quelli del destinatario.

3) Compilare la cartolina di ritorno inserendo per la terza volta le stesse informazioni.

A questo punto... sei pronto per affrontare la lunga coda che ti separa dallo sportello? Non ti piacerebbe spedire le tue raccomandate direttamente dal PC, risparmiando soldi e tempo inserendo una sola volta l'indirizzo?

ARCHIVIO


Soluzioni EDP® s.r.l. P.IVA IT 01363730027 Vercelli Italy ( Dati societariPrivacy Policy ) ©1982-2018 all rights reserved
®Tutti i marchi citati sono registrati dai legittimi proprietari

La pubblicazione o duplicazione anche parziale non autorizzata dei materiali contenuti in questo sito verrà perseguita a norma di legge

credits