News dal Mondo IT

Soluzione di Fatturazione eletronica. Faq
24-04-2018 News dal Mondo IT

Domande e Risposte sulla Fatturazione elettronica (seconda parte)

Di seguito riportiamo alcune delle domande e relative risposte esposte durante il nostro webinar del 16 Aprile scorso dedicato alla Fatturazione elettronica tra privati. Una prima parte delle FAQ sono state pubblicate già nei giorni scorsi le potete consultare qui. Per rivedere il video dell'evento e ricevere le slide e i materiali compila il form in presente in questa pagina.

Il webinar è stato tenuto da

- Dott. Fabrizio Manca Funzionario Servizio Economico Confindustria Vercelli Valsesia

- Dott. Massimo Raffaldi Solution Architect Soluzioni EDP

Le informazioni della fattura in ricezione che dettaglio devono avere?Il fornitore deve scrivere il dettaglio del bene per poterlo caricare nella mia contabilità?

M.F.: L’XML deve contenere come dati obbligatori i soli dati contabili amministrativi (N° fattura, data fattura, imponibile, riepilogo iva ed importo), per cui i dettagli del bene possono essere inseriti, ma solo a discrezione del fornitore. A quel punto EVO4B2B, modulo ricezione, è in grado di generare una registrazione contabile più dettagliata.

Le fatture ricevute da dove le leggete dalla pec aziendale o direttamente dal sistema di interscambio?

M.F.: EVO4B2B modulo ricezione, sorveglia le caselle di posta pec aziendale e al ricevimento di nuove fatture o notifiche le collega automaticamente in modo da essere consultabili dal cruscotto del prodotto software EVO4B2B e da lì essere sottoposti ai processi di accettazione o rifiuto relativi.

Quali sono le note tecniche per l'interpretazione dello spool e trascodifica pagamenti, iva,destinatari..?

M.F.:EVO4B2B è dotato del modulo “mapping” che permette in modalità WYSIWYG (what you see is what you get) di interpretare con precisione i dettagli degli spool fatture aziendali per confezionare automaticamente XML a norma.

Il file XML dovrà essere inviato al mio commercialista che ne terrà la contabilità?

M.F.: Il file XML e le sue relative notifiche andranno messe in Conservazione Sostitutiva con le regole e tempistiche previste dalla normativa.

L'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un software per la visualizzazione dei dati di un xml ricevuto?

M.F.: Sì, l’agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un foglio di stile utile per rappresentare in maniera leggile il contenuto dei file XML.

Quale è la casella Pec che dovremo utilizzare? E' obbligatorio utilizzare quella comunicata in Camera di Commercio o si può aprire una PEC apposita?

M.F.: No, Non è necessaria una PEC apposita

ARCHIVIO


Soluzioni EDP® s.r.l. P.IVA IT 01363730027 Vercelli Italy ( Dati societariPrivacy Policy ) ©1982-2018 all rights reserved
®Tutti i marchi citati sono registrati dai legittimi proprietari

La pubblicazione o duplicazione anche parziale non autorizzata dei materiali contenuti in questo sito verrà perseguita a norma di legge

credits